La Provincia di Massa- Carrara  ha istituito,  con Deliberazione Giunta Provinciale n. 501 del 31.12.2007,  un fondo ad esaurimento  di € 55.000,00  per   di finanziare la realizzazione o la ristrutturazione di edifici a energetico con l’intento di realizzare esempi di “edifici passivi” che possano rappresentare buone pratiche per il territorio provinciale.  

edifici-eco.jpg

Gli interventi finanziati saranno oggetto di monitoraggio e si darà risalto e diffusione ai risultati conseguiti con particolare attenzione alle prestazioni energetiche ed ambientali.

L’approccio che deve essere seguito dai proponenti deve essere integrato, mirando al contenimento della domanda di energia e di acqua dell’edificio (strategie passive per il controllo climatico e l’uso corretto dell’, ecc.),  alla massimizzazione dell’efficienza dei sistemi di produzione dell’energia utilizzati (elevati rendimenti energetici degli impianti termici ed elettrici) e all’ottimizzazione del sistema (sistema di distribuzione dell’energia, modalità gestionali, utilizzo di locali, ecologicità complessiva dell’iniziativa).

Le domande di contributo possono essere presentate dai soggetti interessati ed in possesso dei requisiti di ammissibilità  all’   s.r.l. (Agenzia Energetica della Provincia di Massa-Carrara), con sede in viale Democrazia n° 175 – 54100 Massa.

b) Le domande  a pena di inammissibilità, devono essere redatte in conformità al “Modello A”,  allegato al presente bando.
c) Le domande,  a pena di inammissibilità,  devono essere inoltrate esclusivamente a mezzo del servizio postale con raccomandata con avviso di ricevimento a partire dal 1^ marzo  2008 e al fino al 31 maggio  2008 , fa fede la data dell’ufficio postale spedente, al seguente indirizzo:
 
EAMS
(Agenzia Energetica della Provincia di Massa-Carrara)
viale Democrazia n° 17 – 54100 Massa

Fonte: Provincia di Massa Carrara