Niente casa per Roberto a Napoli. Un gruppo di proprietari si è opposto alla volontà dello di prendere in affitto un appartamento nel quartiere .

03saviano600

Secondo quanto riferito dal quotidiano il Mattino, le trattative sono andate avanti per un mese, poi lo scrittore finito nel mirine dei Casalesi è stato definito non gradito. Saviano, che si era rivolto ad un’agenzia immobiliare, aveva visionato sei appartamenti. Alla fine non se ne è fatto niente, sia perchè l’abitazione non era ritenuta soddisfacente ma soprattutto per il rifiuto che sarebbe stato opposto dai proprietari quando hanno saputo il nome di chi voleva affittare l’abitazione.

Fonte: Il Tirreno