A i applicati dalle banche alle famiglie per i relativi all’acquisto delle abitazioni sono scesi al 5,50%, oltre un quarto di punto in meno rispetto a ottobre 2008 ai minimi da giugno 2007. Lo rende noto l’Abi nel mensile.


Frena poi il ritmo di crescita degli impieghi delle banche in Italia. Il mese scorso il tasso di crescita tendenziale e’ stato del 4,4% dal +5,3% di ottobre 2008 mentre a novembre 2007 l’aumento annuo era stato dell’11,4%. In totale l’ammontare degli impieghi del sistema bancario e’ pari a 1.513 miliardi con un flusso netto di nuovi impieghi di 62 miliardi di euro rispetto a novembre 2007.

Considerando gli impieghi alle famiglie e alle imprese non finanziarie la crescita ad ottobre e’ risultata pari al 5,5% dal +7,4% del mese precedente. Per quanto riguarda le sole imprese a ottobre l’aumento registrato dall’Abi e’ stato dell’8,4% rispetto al +10,8% di settembre.

Fonte:Demanio.re