flagge-norwegenI regolatori norvegesi dovranno imporre regole più restrittive per il rispetto a quelle in vigore all’estero. Questo perché i prezzi delle case e l’indebitamento privato hanno ormai raggiunto livelli record, molto diversi rispetto a quelli segnalati nel resto del Vecchio continente. A renderlo noto, riporta l’agenzia bloomberg, è stato Morten Baltzersen, il numero uno dell’Autorità per la supervisione finanziaria (FSA) del Paese nordico.«Il nostro punto di partenza è una certa preoccupazione per la crescita del debito privato e dei prezzi immobiliari in Norvegia», ha dichiarato. E le misure adottate non saranno in linea con il resto d’ perché – ha continuato – la situazione di partenza è molto differente. A contribuire a un boom dei prestiti delle famiglie sono stati i tassi d’interesse molto bassi, il calo della e l’aumento dei salari, in un Paese che è al quarto posto al mondo per reddito pro capite. E, mentre il resto del continente era in preda alla crisi debitoria dell’, in Norvegia i prezzi immobiliari hanno guadagnato il 30% dal 2008.

Lo scorso anno l’authority ha ricevuto dal governo l’incarico di stilare nuove norme relative all’emissione di obbligazioni garantite, letteralmente esplosa dal 2007. A preoccupare è la crescita dell’utilizzo dei mutui come collaterale. Baltzersen ha preferito non rendere noti dettagli sulle proposte dell’agenzia, che verranno presentate all’inizio di marzo. Un’altra idea posta al vaglio dei regolatori è quella di modificare la ponderazione del rischio dei mutui in modo tale da obbligare le banche ad accantonare riserve di capitale più consistenti per tutelarsi da eventuali perdite, smorzando il boom nell’erogazione di prestiti immobiliari.
Partecipa all’incontro gratuito che si terrà Lunedì 11 Febbraio alle ore 18.00 dal titolo: LE GIUSTE MODALITÀ OPERATIVE PER UN TRADING PROFICUO, (è necessaria solo l’iscrizione). I temi affrontati saranno: Come Costruire un Piano di Trading, I principi annunciati da Dow, sono ancora attuali? Figure di Analisi Tecnica: come interpretarle e come tradarle. Figure di continuazione. Candele Giapponesi: definizione ed interpretazione. L’incontro verrà presieduto da Gerardo Murano, Chief Analyst, Analista Finanziario e Socio Ordinario SIAT. Link per iscrizione!

Grazie alla nostra preziosa vedetta Roberto osserviamo con curiosità il volo di Icaro del mercato immobiliare norvegese, si quello dove va tutto bene…

Andiamo ora a leggere cosa ci racconta Valori …Norvegia, boom immobiliare: le autorità interverranno – Commenti … valori.it/..
I regolatori norvegesi dovranno imporre regole più restrittive per il mercato immobiliare rispetto a quelle in vigore all’estero. Questo perché i prezzi delle case e l’indebitamento privato hanno ormai raggiunto livelli record, molto diversi rispetto a quelli segnalati nel resto del Vecchio continente. A renderlo noto, riporta l’agenzia Bloomberg, è stato Morten Baltzersen, il numero uno dell’Autorità per la supervisione finanziaria (FSA) del Paese nordico.
«Il nostro punto di partenza è una certa preoccupazione per la crescita del debito privato e dei prezzi immobiliari in Norvegia», ha dichiarato. E le misure adottate non saranno in linea con il resto d’Europa perché – ha continuato – la situazione di partenza è molto differente. A contribuire a un boom dei prestiti delle famiglie sono stati i tassi d’interesse molto bassi, il calo della disoccupazione e l’aumento dei salari, in un Paese che è al quarto posto al mondo per reddito pro capite. E, mentre il resto del Continente era in preda alla crisi debitoria dell’eurozona, in Norvegia i prezzi immobiliari hanno guadagnato il 30% dal 2008.

 

Fonte: valori.it e trend-online.com