Acquisto case vacanze in Italia

Secondo le statistiche il mercato immobiliare in Italia, il numero di acquirenti tedeschi di case-vacanza in Italia é in aumento. Nel 2014 gli acquirenti tedeschi di immobili in Italia rappresentavano il 45% del numero di acquirenti stranieri complessivo, seguiti dai Russi (18%) e dai Britannici (10%).

Le regioni più ricercate dai tedeschi sono il sud della Toscana, l’Umbria e le Marche cambiando le preferenze storiche di un tempo quali la costa Adriatica e i laghi del nord Italia. Anche gli immobili con vigneti o aziende agricole sono molto ricercate.

La maggior parte degli acquirenti tedeschi sono infatti interessati ad a lungo termine; la casa-vacanza in Italia, il cui costo medio attualmente si aggira attorno al mezzo milione di euro, rappresenta non solo un alloggio durante le vacanze in Italia bensì la residenza stabile per molti tedeschi dopo il pensionamento.