La manovra Salva Italia prevede nuove regole sull’uso del contante, in particolare passa da 2.500 euro a 1.000 euro la soglia massima per l’utilizzo di denaro contante; oltre questa cifra dovranno essere utilizzati strumenti di pagamento tracciabili.