Un intervento da 550 milioni: 150 ai fondi, investimenti per 3 miliardi di euro
“Con la firma del decreto da parte del presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, si conclude l’iter procedurale per il concreto avvio del Piano Casa, che si prefigge l’obiettivo di realizzare centomila alloggi in 5 anni”.

berlusconi-silvio-001

A comunicarlo il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli. La firma al decreto presidenziale fa seguito al parere favorevole sul piano espresso dalla Conferenza unificata Stato-Regioni e dal Cipe. “Il governo- dichiara Matteoli- ha mantenuto un altro impegno del programma elettorale”.