agevolazioni fiscali

Ance. Ddl Stabilità: per il 2013 produrrà un ulteriore effetto depressivo sul settore

Si è svolta il 24 ottobre l’audizione di Ance, Associazione nazionale costruttori edili, e presso le Commissioni Bilancio della Camera dei Deputati e del Senato sui contenuti dei documenti di bilancio che compongono la manovra economica, concernenti le “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato” (Legge di stabilità 2013) (DDL 5534-bis/C) e il “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2013 e per il triennio 2013-2015” (DDL 5535/C).

Risparmio Energetico e Detrazioni

Fortissimo interesse sta suscitando in tutto il mondo dell’edilizia e nel settore dei serramenti il nuovo quadro delle detrazioni fiscali per gli interventi di ristrutturazione edilizia e di risparmio energetico (oramai chiamati questi ultimi con brutto neologismo, di efficientamento energetico).

La crisi colpirà anche l’Olanda

La crisi immobiliare continua a colpire tutta l’Europa, e dopo Irlanda e Spagna, pare sia il turno dei Paesi Bassi. A lanciare l’allarme è il principale operatore immobiliare del Paese, il Royal BAM Group, che nel corso della presentazione dei dati del primo semestre 2012 ha registrato una perdita netta di 251 milioni di euro, con la previsione di bloccare, se non addirittura cancellare progetti di sviluppo – non solo immobiliari, ma anche di infrastrutture – compresi tra 1,49 e 1,27 miliardi di euro. La ripresa? Non prima del 2015.

Agevolazioni fiscali: novità sulla detrazione 36%

Detrazione Agevolazioni fiscali: Numerose le normative negli ultimi mesi riguardo alla detrazione fiscale sulle ristrutturazioni edilizie.

Guida aggiornata dell’Agenzia delle Entrate sulle agevolazioni fiscali per le opere di riqualificazione edilizia

Nella realizzazione di interventi di ristrutturazione edilizia è possibile usufruire di alcune agevolazioni fiscali, tra cui:

Detrazione 55% – Agenzia delle Entrate la guida aggiornata

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la nuova guida “Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico”.
Il vademecum predisposto dall’amministrazione fiscale sulla Detrazione Irpef del 55% delle spese sostenute per la riqualificazione energetica degli edifici è stato aggiornato con le novità introdotte dal D.L. 185/2008 e, più recentemente, dal D.M. 6 agosto 2009, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 224 del 26 settembre scorso.

agenzia-entrate1
Ricordiamo, infine, che la recente modifica del comma 24 dell’art. 1 della Legge Finanziaria 2008 ha soppresso l’obbligo di redazione dell’attestato di certificazione energetica per usufruire delle detrazioni del 55% “per interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione e contestuale messa a punto del sistema di distribuzione”.

Usa:compromessi acquisto case,+6,1%

I compromessi per l’acquisto di abitazioni non nuove hanno segnato a settembre un rialzo mensile del 6,1%, contro le previsioni. E’ l’ottavo rialzo mensile consecutivo e segue il +6,4% di agosto.

bandiera_americana-small

Su base annua, l’indice ha segnato una crescita del 19,8%. L’aumento dei compromessi si deve in buona parte alle agevolazioni fiscali concesse dal governo per far ripartire il mercato immobiliare e che prevedono un credito d’imposta sul primo acquisto di un immobile.

Fonte: Ansa

Piano Casa Berlusconi firma il Decreto

Un intervento da 550 milioni: 150 ai fondi, investimenti per 3 miliardi di euro
“Con la firma del decreto da parte del presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, si conclude l’iter procedurale per il concreto avvio del Piano Casa, che si prefigge l’obiettivo di realizzare centomila alloggi in 5 anni”.

berlusconi-silvio-001

A comunicarlo il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli. La firma al decreto presidenziale fa seguito al parere favorevole sul piano espresso dalla Conferenza unificata Stato-Regioni e dal Cipe. “Il governo- dichiara Matteoli- ha mantenuto un altro impegno del programma elettorale”.

1,5 milioni di case sconosciute al Catasto

Sono un milione e mezzo gli immobili non accatastati risultanti dal confronto tra le orto-foto e le mappe catastali.In alcuni casi si tratta di edifici fatiscenti o di immobili in costruzione, ma in tutti gli altri casi sono semplicemente immobili per i quali non viene pagato un euro di tasse.

casa-fantasma

Sono dati dell’Agenzia del Territorio che ha rintracciato anche 800.000 immobili che hanno perso i requisiti della ruralita’, condizione che da’ diritto ad agevolazioni fiscali.

Fonte: Ansa

Agevolazioni fiscali. Pubblicata la guida dell’ANCE

L´art.2, comma 15, della Legge Finanziaria 2009 (L: 22 dicembre 2008 n.203), ha prorogato, sino al 31 dicembre 2011:
* la detrazione IRPEF del 36% per le spese di recupero dei fabbricati abitativi, nel limite di 48.000 euro per unità immobiliare;
* l´applicazione dell´IVA agevolata al 10% per gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria sui fabbricati abitativi.

cantiere-500x2532

L´ANCE (Associazione Nazione dei Costruttori Edili) ha pubblicato la nuova edizione, aggiornata a marzo 2009, della «Guida alle agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie», che alleghiamo alla presente.

La guida, rivista con i chiarimenti ministeriali forniti nel corso dell´ultimo anno, illustra le tipologie di interventi per i quali è possibile fruire dell´agevolazione, gli adempimenti necessari per l´accesso alla detrazione.