canoni di locazione

Mercato Immobiliare 2013 l’anno dell’affitto

L’effetto Imu sulle locazioni si fa sentire. Sempre più proprietari affittano il loro immobile, mentre i prezzi scendono in 11 delle 12 grandi città. E’ la fotografia del portale immobiliare idealista.it che ha monitorato l’andamento dei prezzi di 20.429 immobili nelle città capoluogo italiane presenti nel database del portale. il crollo più clamoroso dei prezzi si registra a roma (-8,8%)

Dove acquistare casa in Europa

Berlino, Londra e Parigi sono in cima alle preferenze di potenziali compratori di case, giovani e meno giovani. A sostenerlo è un recente approfondimento curato da Casa 24, il magazine de Il Sole 24 Ore, secondo cui sono le tre metropoli di cui sopra ad attrarre un volume di investimenti italiani sempre crescente.

Previsioni Mercato Immobiliare 2013

Growth in Real EstateL’anno che si è  chiuso ha visto il mercato immobiliare italiano in sofferenza. La diminuzione delle compravendite nei primi nove mesi del 2012 è il dato che, più di ogni altro, illustra la situazione attuale. Anche i prezzi sono in ribasso seppure con percentuali inferiori rispetto a quanto registrato per le transazioni.

Comunicato l’indice ISTAT per l’aggiornamento dei canoni di locazione relativo al mese di gennaio 2010

L’Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT), con il comunicato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n. 49 del 1° marzo 2010 , ha reso noto l’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati relativo al mese di gennaio 2010 (1,3 % rispetto allo stesso mese del 2009).


Ricordiamo che tale indice, ai sensi dell’art. 32 della L. 392/1978, è di norma utilizzato per l’adeguamento dei canoni di locazione degli immobili ad uso abitativo e non.
Clicca qui per scaricare il testo del comunicato ISTAT

Fonte: Acca

COMUNICATO L’INDICE ISTAT DEL MESE DI DICEMBRE 2009

L’Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT), con un comunicato del 4 gennaio 2010, ha reso noto l’indice dei prezzi al consumo (PROVVISORIO) per le famiglie di operai ed impiegati relativo al mese di dicembre 2009 (1,0 % rispetto allo stesso mese del 2008).

Ricordiamo che tale indice, ai sensi dell’art. 32 della L. 392/1978, è di norma utilizzato per l’adeguamento dei canoni di locazione degli immobili ad uso abitativo e non.
Fonte: Acca

Emergenza casa: sempre più difficile pagare l’affitto

Carrara – Boccata di ossigeno per le famiglie che abitano in case in affitto dopo un 2008 pauroso con ben 96 sfratti esecutivi, in media uno ogni tre giorni. Arrivano, infatti, i contributi ad integrazione dei canoni di locazione: circa 370mila euro di cui 300mila erogati dalla Regione e il resto dal Comune.
affittasi-1

Saranno interessate 391 famiglie che hanno partecipato al bando e gli esclusi sono 77 di cui 20 extracomunitari. Per il 2009, le famiglie in fascia A (con l’Ise, indicatore della situazione economica sotto gli 11.000 euro l’anno) che sono risultate 322, percepiranno (massimo) 1.136 euro l’anno mentre per la fascia B (Ise tra 11.913 e 26.390) il contributo massimo erogato sarà di 489 euro. Nel 2007 i contributi erano più alti: 759 per la fascia B e 1.699 per la A.