Cosa fare se l’appartamento appena comprato si rivela rumoroso? Notizie buone per gli sfortunati acquirenti. Che sia lo scarico del vicino, il rumore del calpestio dal piano di sopra o il traffico della strada,  l’isolamento dell’appartamento deve garantire una soglia minima di tranquillità. Pena un sostanzioso risarcimento.

rumore

Il legislatore è sempre più attento alla salute e al benessere delle persone e le norme in vigore lo tutelano più che in passato. Ora, per esempio, gran parte dei tribunali italiani si stanno uniformando nelle sentenze riguardo al rumore. Se non è possibile rifare la soletta per limitare il rumore o gli interventi necessari creerebbero troppo disturbo ai condomini, è prassi diffusa decidere di rifondere l’acquirente con una somma molto elevata, pari al 20% del prezzo pagato per l’appartamento.