A  Milano i prezzi delle case sono scesi del 2,1% nel corso del 2008. E’ quanto rileva l’ultima analisi dei prezzi condotta dall’ufficio studi di idealista.it sulla base di un campione composto da 2.396 immobili in vendita in città. Se a dicembre del 2007 comprare casa sotto la madonnina costava 3.604 euro/m2, nello stesso mese dello scorso anno, il prezzo medio del mattone si è attestato a 3.529 euro/m2, con una differenza di 75 euro/m2. c

italia_citta

Cinque quartieri sui 12 monitorati nel corso di quest’anno hanno resistito alla tendenza a ribasso dei prezzi. Solo città studi-lambrate (3,6%; 3.368 euro/m2) ha fatto registrare un aumento delle quotazioni al di sopra del tasso d’inflazione annuo (3,3% secondo l’istat).