E’ iniziata la corsa ai 300 milioni di incentivi per la ‘casa verde’. Le istruzioni sono on line sul sito del ministero dello Sviluppo. Per l’acquisto di una casa di classe A (con fabbisogno energetico migliorato del 50%), si prevede un contributo fino a 7.000 euro.

Se e’ invece di classe B (migliorato del 30%), fino a 5.000 euro. L’immobile deve avere un doppio requisito: nuova costruzione e prima casa. Per elettrodomestici, moto, cucine, banda larga ecc bisogna aspettare il 15 aprile.

Fonte: Ansa