Decisa flessione del mercato del credito alle famiglie nel 2011 e nei primi tre mesi dell’anno: calano le erogazioni di mutui immobiliari per acquisto di abitazioni (-47% nel primo trimestre 2012) e diminuiscono le erogazioni di credito al consumo (-2,2% nel 2011 e -11% nei primi tre mesi del 2012). E’ quanto emerge dalla trentaduesima edizione dell’Osservatorio sul Credito al Dettaglio realizzato da Assofin, Crif e Prometeia.