dati catastali

L’Osservatorio Urbanistico

L’Osservatorio Urbanistico è un contenitore logico, un insieme di strumenti e procedure, che consentono il monitoraggio della pianificazione provinciale. Gli strumenti al servizio dell’Osservatorio sono di tipologia amministrativa ed altri di tipologia geografico digitale ovvero aderenti ai temi di geomatica

Dati Catastali richiesti da Gaia

Bollette della luce, dell’acqua e del gas più pesanti. Non perché più salate ma – stavolta – in senso materiale: nella buste in arrivo in questi giorni ci sono un paio di paginette che si sono trasformate nel calvario di tanti cittadini, soprattutto anziani.

gaia.jpg

Come quelli (tanti) che in questi giorni  si sono presentati al “punto Gaia” di Carrara. Tutti alle prese con la richiesta del fisco di indicare i dati catastali della propria abitazione, e con la necessità di evitare pesanti sanzioni.

Comunicazione dei dati catastali dagli utenti ai gestori telefonici

Decine di milioni di comunicazione di dati catastali dovranno essere inviate dagli utenti ai gestori di servizi telefonici, per confluire nella mega banca dati dell’Anagrafe fiscale.

et-1024-medium.jpg

Si tratta di un obbligo “nascosto” nell’articolo 1, comma 222 della Finanziaria 2008 che, per un rinvio di commi impone ai cittadini italiani, pena una sanzione da un minimo di 103 a un massimo di 2.065 euro, a riportare su un modulo fornito dai gestori i riferimenti che identificano l’immobile “presso cui hanno attivato l’utenza” sulle mappe del Catasto (in genere, sezione, foglio, particella e subalterno).