Gli impianti (articolo 1)

Specificati con esattezza gli impianti per cui vale la norma. I requisiti di sicurezza imposti per uno specifico impianto, anche da norme passate o comunitarie, prevalgono su questo decreto.

energia.JPG

Imprese abilitate (articolo 3)

C’è incompatibilità del responsabile tecnico della certificazione con l’attività continuativa in altre imprese.