Se avete apportato modifiche sostanziali al vostro immobile e non vi siete ancora messi in regola con l’ex catasto (oggi Agenzia del Territorio) è il momento di farlo.

casa-fantasma.jpg

Avete tempo fino al 28 giugno, segnatevi questa scadenza. Perchè se sarà l’ente controllore a dovere regolarizzare d’ufficio la posizione del vostro immobile rischiate sanzioni fino a 2500 €.