designer

Salone del Mobile 2013

Cosa succede se metti assieme due dei più influenti designer del panorama attuale? Lo scopriremo al prossimo Salone del Mobile 2013: Luca Nichetto e lo studio Nendo presenteranno 7 prodotti progettati e prodotti assieme. Tutto è cominciato lo scorso dicembre quando il designer veneziano e Oki Sato si sono incontrati in un caffè a Stoccolma e hanno cominciato a parlare di design e collaborazioni celebri del passato, come quella tra Ettore Sottsass e Shiro Kuramata.

Le ultime novità su arredamento e design

La vernice lavagna non è più qualcosa di inconsueto, ci siamo abituati a vederla spesso e qualche volta anche ad utilizzarla. Ecco come se ne serve Alberto Demel che crea per Lineabeta il mobile da bagno Luni.

Le ultime novità per arredare casa

Quante volte vi è toccata la lunga attesa dal medico, in aeroporto, ovunque si dovesse aspettare il proprio turno in piedi? Le sedie sono sempre tutte occupate, la prima che si libera viene contesa invariabilmente. Se si è fortunati si trova giusto un angolino per appoggiarsi al muro. Ebbene, lo si può fare più comodamente con l’idea di Avihai Shurin.

Lo sgabello ecologico

Un nome un programma. Si chiama Centanni, è lo sgabello, (ma all’occorrenza può essere anche un coffee table o una piccola scala) disegnato da James Irvine e prodotto ora da Discipline. Questo oggetto semplice e pratico ha vinto il premio EcoDesign 2012 alla fiera Habitare a Helsinki che chiedeva ai partecipanti di disegnare un prodotto realizzato almeno all’80% in legno. Ma Centanni è fatto completamente in legno, nel senso che non ha né un chiodo né una goccia di colla.

Le ultime novità dei designer

Design Lab, l’iniziativa di Electrolux che lancia le idee dei designer emergenti, compie dieci anni e festeggia con un nuovo progetto: creare, attraverso l’uso di un elettrdomestico, esperienze sensoriali in chi li usa. Tra i finalisti del premio c’è un designer spagnolo, Julen Pejenaute, che ci sorprende con la sua idea.

La casa ha bisogno dell’home stager

Nata in USA negli anni 80, la professione dell’home stager si è diffusa soprattutto nel nord europa per approdare qualche anno fa in Italia dove è considerata una delle professioni emergenti con forti potenzialità di sviluppo.  L’home staging è l’arte di valorizzare le proprietà immobiliari, migliorandone l’immagine in modo da favorirne la vendita o l’affitto nel tempo più breve e al miglior prezzo.

Un bravo stager con il suo intervento, può arrivare perfino a dimezzare i tempi di vendita di una casa che, in Italia attualmente si aggirano intorno ai sei mesi. La crisi che non ha risparmiato il mercato immobiliare rappresenta dunque il terreno favorevole per la diffusione di questa professione.

Benvenuti a Lilypad

Il designer belga Vincent Callebaut ha progettato una città anfibia in grado di ospitare 50mila rifugiati ambientali stanchi di vivere nell’inquinamento.

lilypad

All’interno delle isole dei cambiamenti climatici, l’architetto belga colloca tre spiagge e persino una piccola catena montuosa, per consentire agli abitanti, messi in salvo dai capricci dei mari, di cambiare scenario e passare dalla sabbia ai boschi.