Quante volte vi è toccata la lunga attesa dal medico, in aeroporto, ovunque si dovesse aspettare il proprio turno in piedi? Le sedie sono sempre tutte occupate, la prima che si libera viene contesa invariabilmente. Se si è fortunati si trova giusto un angolino per appoggiarsi al muro. Ebbene, lo si può fare più comodamente con l’idea di Avihai Shurin.