Fisco

Edilizia: Nuovo regolamento edilizio unico entro novembre 2015

Regolamento edilizio unico entro novembre 2015 nell’Agenda per la semplificazione

Nuovo regolamento edilizio unico approvata dal governo per il triennio 2015-2017

Fisco e Immobili all’estero: rinominati i codici tributo

Per le imposte sul valore degli immobili e delle attività finanziarie all’estero, ritardate grazie al decreto “salva Italia”. Il pagamento dell’Ivie e dell’Ivafe (imposte sugli immobili situati all’estero e le imposte sulle attività finanziarie detenute fuori territorio italiano) previsto dalla legge di stabilità è slittato di un anno: le somme già versate per l’anno 2011 vengono considerate acconto delle stesse imposte dovute per il 2012.

Affitti Casa: allarme emergenza sociale

Il sindacato degli inquilini Cisl, rilancia l’emergenza abitativa che, come è di norma negli ultimi anni per il prolungarsi della crisi.

Le famiglie con che abitano in affitto con capofamiglia sotto i 35 anni sono i maggiormente esposti alla crisi economico e un terzo degli inquilini è ad oggi sotto la soglia della povertà, con una variazione in aumento della percentuale del 5% tra il 2008 e il 2010, che si concretizza con la difficoltà economica di pagare l’affitto regolarmente tutti i mesi con conseguente aumento di sfratti per morosità.

Detrazione Irpef sugli interventi di ristrutturazione edilizia

L’Agenzia delle Entrate  ha aggiornato l’annuario del contribuente sule tasse di proprietà. I cinque capitoli di ” Il fisco sulla casa” descrivono le obbligazioni dei contribuenti  sule tasse di proprietà,  per vendere, affittare, sulle dichiarazione di successione e sulle detrazioni per ristrutturazioni e sulle riqualificazioni energetiche.

Tasse immobiliari assurde

«La caduta dell’acquisto per investimenti e il carico degli sfratti sono fenomeni collegati». Secondo Corrado Sforza Fogliani, presidente di Confedilizia, «dipendono entrambi dalla penalizzazione dell’affitto, scientificamente portata avanti, a carico peraltro della sola proprietà diffusa. La cedolare è complicata all’inverosimile e il concorso di patrimonialità e progressività porta all’esproprio surrettizio a doppio titolo».

Agenzia delle Entrate: chi ha l’obbligo di presentare la dichiarazione dei redditi?

Sul canale Fisco Oggi l’Agenzia delle Entrate pubblica un nuovo video dedicato alla dichiarazione dei redditi.

Pagamenti in contante, titoli e libretti al portatore. Attenzione alle nuove regole!

La manovra Salva Italia prevede nuove regole sull’uso del contante, in particolare passa da 2.500 euro a 1.000 euro la soglia massima per l’utilizzo di denaro contante; oltre questa cifra dovranno essere utilizzati strumenti di pagamento tracciabili.

Sunia: 40% affitti in nero

Il 40% dei contratti d’affitto in Italia sfugge al fisco, per un evasione da 3,5 mld di euro. Emerge da un’indagine del Sunia. Secondo il sindacato l’evasione nel settore abitativo coinvolge circa 1.500.000 case in tutto il Paese con 13 miliardi di imponibile che rimangono sommersi, per una perdita, appunto, di 3,5 miliardi d’imposta.

affittasi-1

A questi, si aggiungono altri 300 milioni di euro di imposta di registro evasa. Le citta’ nella top ten degli affitti in nero: Milano, Genova, Roma.

Fonte: Ansa

Occhio al contratto d’affitto

Soprattutto da quest’anno, perché ora il fisco può scoprire versamenti in nero anche attraverso le fatture del gas e della luce .

occhio.jpg

La tentazione può venire, oppure si rimanda di continuo e alla fine si è fuori tempo massimo. Morale: il contratto d’affitto non viene registrato, locatario e inquilino non versano l’imposta dovuta, e forse pensano di farla franca. Bene, se fino a un po’ di tempo fa poteva anche succedere, d’ora in poi l’idea è da dimenticare.  

Compravendite: Attenti a dichiarare un importo falso

Attenti a dichiarare un importo falso nell’atto di acquisto di un immobile messo in vendita da una società. Il pagamento dei mancati versamenti Iva dovuti dall’impresa che vende potranno infatti essere richiesti anche all’acquirente.

mani1.jpg

La norma è stata inserita nella Finanziaria con uno dei maxi emendamenti.