Anche i russi sono d’accordo: il vertice del G8 allargato, il supersummit che il presidente francese Nicolas Sarkozy ha annunciato sabato al G4 di Parigi si arricchisce di adesioni. Ed è una strada obbligata, se si tiene conto che nell’ordine del giorno della riunione che Sarkozy vuole “entro l’anno” figura la voce: “rifondazione del capitalismo finanziario”.

g8

Ad Evian c’era la World Policy Conference prima edizione, organizzata dall’Ifri, l’Istituto francese delle relazioni internazionali. Ospiti d’onore, Sarkozy e Medvedev, che hanno parlato di Georgia – l’ospite russo ha annunciato il completamento del ritiro entro mezzanotte – ma la scena è stata rubata, come avviene ormai da qualche settimana, dallo tsunami finanziario.