giovani coppie

Il Mercato Immobiliare Italiano

Nella nostra consueta analisi delle performance del mercato del cemento abbiamo assistito negli ultimi cinque anni ad un forte decremento (-32%) dei volumi. Il perdurare della crisi economica sta colpendo in particolare il mondo delle costruzioni; le finanze pubbliche sono assorbite dall’espandersi delle spese correnti e lasciano poco spazio agli investimenti.

Giovani italiani desiderano la casa, i mutui però…

casa-idealeBamboccioni, mammoni, eterni Peter Pan. Sui giovani italiani si è detto di tutto, eppure al di là degli stereotipi più beceri, i freddi numeri statistici danno un’immagine molto diversa degli italiani under 30, anche, ma non solo, quando si parla della casa sogno, evidentemente, transgenerazionale e passato dall’essere quello dei nonni all’essere quello prima dei genitori e, oggi, dei figli. Fra il sogno e la realà, però, purtroppo si erge sempre più alto e solido il muro rappresentato dalla concessione dei mutui.

Aliquote Imu troppo alte e rendite catastali ferme ad anni 60

A Roma le aliquote IMU sono troppo alte e le rendite catastali ferme alle valutazioni degli Anni ’60.  E’ quanto emerso dal Convegno “Tasse locali e sprechi nazionali: quale futuro per Roma Capitale e l’Italia”. L’incontro si è svolto venerdì scorso a Roma, presso la Sala Consiliare del Sesto Municipio. Presieduto da Italo Intino, Presidente del Centro Studi organizzativi del Prenestino e da sempre attento osservatore delle dinamiche socio-economiche del territorio, al dibattito hanno preso parte Bruno Astorre, Consigliere regionale del Partito Democratico, Alfredo Ferrari Vicepresidente della Commissione Bilancio di Roma Capitale, e Giammarco Palmieri, Presidente del Sesto Municipio.

Giovani coppie, famiglie e anziani sempre più a rischio sfratto

Roma, torino, milano, firenze, palerno, bologna, la geografia degli sfratti sembra non avere confini. sono stati 33.500 i nuclei familiari sfrattati nel 2007 perchè incapaci di pagare il canone di locazione, una vera emergenza contro la quale, secondo luigi pallotta del sindacato inquilini sunia, bisognerà “intervenire subito con un apposito fondo che eviti la morosità per migliaia di famiglie”.

avviso-di-sfratto-1-4-19569

Tornando alle cifre è roma la città più “morosa” con 3.606 famiglie costrette a lasciare le proprie casa, poi milano, torino e firenze, la prima città del sud – quinta nella graduatoria generale è palerno (1.056 sfratti). i più colpiti secondo sunia sono i nuclei monoreddito composti da 4 persone, le famiglie con lavoro a tempo determinato e gli anziani sopra i settanta.