imposta di successione

La donazione dei beni immobiliari

E’ sempre una questione delicata e non chiarissima quella che riguarda la donazione dei propri beni e soprattutto di quelli immobili, moltissime sono le sfaccettature e gli aspetti che devono essere presi in considerazione.È necessario infatti calcolare le quote, prendere in considerazione eventuali casi di nullità o di revoca, le possibilità di rimettere in vendita la casa avuta in dono o le problematiche concernenti le famiglie allargate.

Successioni, donazioni, atti a titolo gratuito e costituzione di vincolo di destinazione

In data 22 gennaio 2008 l’Agenzia delle Entrate ha rilasciato la Circolare 3/E. Detta Circolare fornisce precise indicazioni in merito all’istituto del coacervo, ossia alle donazioni effettuate in vita dal de cuius.

successione.jpg

In particolare viene chiarito che devono essere considerate nel coacervo anche le donazioni nel periodo dal 26 ottobre 2001 al 28 novembre 2006 (periodo nel quale non si applicava l’imposta di successione). Il testo della Circolare è visionabile sul sito www.agenziaentrate.it.