in costruzione

Il mutuo fondiario

mutui-banca-online-512x380Venti di cambiamenti per i mutui fondiari e le relative ipoteche. A stabilirlo è il Tribunale della città lagunare nel decreto depositato il 26 luglio 2012, ed emesso a seguito dell’opposizione – allo stato passivo – proposta dalla banca erogatrice di un mutuo fondiario contro la mancata ammissione del suo credito allo stato passivo con il privilegio ipotecario. Ma andiamo nello specifico e vediamo di cosa di tratta.

Costruttore e acquirente

La Guida Acquisto in Costruzione mira a orientare l’acquirente(G) di un immobile da costruire(G) in favore del quale il Legislatore, di recente, ha previsto un sistema di tutele per rimediare alle conseguenze negative cui sono state esposte, in passato, migliaia di famiglie.
Sull’argomento sono state già fornite indicazioni di massima nella precedente Guida “Garanzia Preliminare” di questa collana ma – considerata l’importanza del tema – si è ritenuto necessario approfondirne gli aspetti più rilevanti.

Compravendite e fallimenti: Novità per gli acquirenti di immobili da costruire

Il D. Lgs. 169/2007 (G.U. n. 241 del 16.10.2007), in vigore dal 1 gennaio 2008, ha apportato alcune modifiche alla normativa che disciplina il fallimento (Regio Decreto 267/1942).

fallimento-imm.jpg

Le modifiche hanno riguardato, tra l’altro, gli articoli 67 e 72 bis relativi, rispettivamente, a: