investimenti

Dove acquistare casa in Europa

Berlino, Londra e Parigi sono in cima alle preferenze di potenziali compratori di case, giovani e meno giovani. A sostenerlo è un recente approfondimento curato da Casa 24, il magazine de Il Sole 24 Ore, secondo cui sono le tre metropoli di cui sopra ad attrarre un volume di investimenti italiani sempre crescente.

Expoedilizia: protagonista l’architettura sostenibile

zoom_7106L’architettura sostenibile, tra innovazioni e sfide, sarà al centro della sesta edizione di Expoedilizia, fiera internazionale di settore in programma alla Fiera di Roma dal 21 al 24 marzo. Tra i temi al centro della rassegna capitolina il recupero artistico e urbano, la sostenibilità degli edifici in chiave mediterranea, risparmio ed efficienza energetica e sicurezza nei cantieri. Il tutto all’interno di un’agenda che prevede, oltre alla parte strettamente espositiva, diverse sessioni di formazione, eventi e iniziative ad hoc.

Perchè conviene investire nei titoli immobiliari

argento_h_partbAd oggi, la capitalizzazione totale del mercato delle global real estate securities è intorno alle mille miliardi di sterline, per un universo di 1.956 aziende distribuite in 64 Paesi. Quali sono i vantaggi di questa asset class?

Fondi Immobiliari in Italia

fondi600Perché in un momento in cui il mercato ristagna, i prezzi si prevedono in calo e gli investitori esteri fuggono, i fondi italiani hanno aumentato del 50% gli investimenti sull’immobiliare?
E’ accaduto fra il 2009 e il 2012, secondo un rapporto preparato da Bnp Paribas real estate, quando gli investimenti dei fondi italiani immobiliari nel settore passano dal 26 al 39%. Questo mentre il mercato si contrae e i prezzi si congelano.

Le banche vendono immobili

resizer.jspHo vissuto una piacevole sensazione di déjà vu mentre scorrevo un articolo pubblicato sull’inserto Casa del Sole 24 ore intitolato “Le banche fanno cassa vendendo il mattone”, dove si racconta del tentativo degli istituti italiani di liberarsi di grosse quantità di beni immobiliari rimasti incagliati.
Infatti mi è tornato in mente un altro articolo, pubblicato sempre sul Sole 24 ore nel lontano 10 agosto 2002, titolato stavolta “Le banche rilanciano il ballo del mattone”. Al di là dei toni, frizzante e ottimista quello del 2002, dimesso e preoccupato quello del 2013, il succo è lo stesso: le banche italiane stanno cercando di liberarsi di quote cospicue di beni immobiliari, come se negli ultimi 11 anni non fosse cambiato nulla. Salvo la domanda: chi compra?

Aumentano i prezzi delle città in Cina

Pechino,  – I prezzi delle case nella maggior parte delle citta’ cinesi continuera’ ad aumentare fino alla fine dell’anno e nel 2013. Lo ha annunciato l’Accademia Cinese delle Scienze Sociali (CASS) che ha pubblicato un Libro Verde sul settore immobiliare per avvertire che i continui aumenti dei prezzi immobiliari potrebbero causare nel 2013 veri e propri crolli di mercato in alcune zone. Il think tank ha presentato proposte su come rafforzare le norme e mettere in atto nuove politiche per limitare l’aumento dei prezzi ed evitare “l’atterraggio duro” nelle citta’ che temono l’esplosione della bolla immobiliare. Alcuni esperti sono d’accordo con le previsioni dall’Accademia mentre altri sono ancora in dubbio sul futuro del mercato immobiliare del paese.

Rassegna stampa immobiliare 2012

Immobili, prima casa, ma anche dismissioni, investimenti all’estero e nuovi progetti architettonici tra risultati e ritardi al centro della rassegna immobiliare di oggi.

Partiamo da uno studio dell’Aipb (Associazione degli operatori del Private Banking) riportato da Corriere Economia del Corriere della Sera, secondo il quale gi italiani benestanti vedono ancore nel mattone un canale di investimento privilegiato. Secondo lo studio ben il 97% delle famiglie italiane che possiedono un risparmio superiore a mezzo milione di euro, possiede una prima casa (+20% rispetto alla media nazionale), l’80% una seconda abitazione, il 67% immobili residenziali e il 45% immobili non residenziali. Il rapporto rivela anche come, nonostante la crescente pressione fiscale, gli immobili rimangono un investimento scelto da molte famiglie benestanti, e indicato nel 44% della clientela privata come destinazione privilegiata di investimento.

Gennaio 2013: il redditometro

Da gennaio 2013 il redditometro entrerà nella vita degli italiani, mettendo a confronto redditi dichiarati e spese sostenute. l’agenzia delle entrate ha messo a disposizione il redditest online, per cominciare a prepararsi al grande fratello fiscale. noi di idealista lo abbiamo provato: ecco quali informazioni sulle spese per la casa bisogna inserire

Il Salone Immobiliare del Mediterraneo

Il salone immobiliare del Mediterraneo promosso dalla FIMAA provinciale, l’associazione degli agenti immobiliari del Sistema Confcommercio,  è stato presentato il 16 novembre presso la sede della Confcommercio di Catania SIMMED, e organizzato da Expò Mediterraneo Confcommercio. Opportunità nel settore immobiliare per tutti gli operatori che gravitano nel settore: Agenzie Immobiliari, Banche, Assicurazioni, Produttori di materiali e componenti per l’edilizia innovativi, Studi di Progettazione, Editori di riviste specializzate, Portali immobiliari, Società di Software, ed aperto ad investitori e clienti pubblici e privati che vogliono comprare o vendere il proprio immobile.

Le murature in laterizio

L’industria europea del laterizio sta attraversando un momento particolarmente difficile, strettamente correlato al calo del mercato dell’edilizia in tutti i principali paesi europei.