madrid

Spagna, scende ancora il prezzo delle case -5,4%

Il prezzo delle case scende ancora in Spagna facendo segnare un -5,4% nel 2008, secondo i dati dell’Istituto nazionale di statistica (Ine). La caduta dell’indicatore e’ conseguenza soprattutto della discesa del valore delle case non di nuova costruzione, che ha registrato una caduta del 10,7% durante lo scorso anno.

bandiera_spagna

Anche la parabola descritta dal prezzo delle case nuove e’ discendente e, se nel primo trimestre 2008 faceva segnare una crescita del 7,2%, nel quarto l’indicatore ha chiuso l’anno con un aumento dello 0,8%. I dati dell’istituto divergono pero’ da quelli registrati dal ministero della Casa (Vivienda) che ha registrato una caduta del 2,3% nel prezzo degli immobili nuovi nel 2008.

Spagna: Varato Piano a sostegno del settore immobiliare

Il premier socialista spagnolo Jose’ Luis Zapatero ha annunciato davanti al Congresso dei Deputati lo stanziamento di crediti per tre miliardi di euro a sostegno del mercato immobiliare, in crisi dall’inizio dell’anno.

bandiera_spagna

In un intervento davanti ai parlamentari sulla crisi economica, Zapatero ha anche annunciato un ”regime fiscale favorevole” per le societa’ d’investimenti che interverranno nel settore del mattone, agevolando la partecipazione di piccoli e medi risparmiatori al mercato.

Milano insegue Madrid tra le capitali del lusso

Uno studio condotto inmobilienscout24.com e idealista passa in rassegna le case più costose di germania, spagna e italia. a madrid l’abitazione più cara: 21 milioni di euro per una casa indipendente di 960 m2 nel quartiere di el viso, distretto di chamartín.

alg_yh_luxury

la capitale iberica è anche sede dell’appartamento più caro tra tutti quelli rilevati nelle 9 città oggetto della ricerca: si tratta di un attico di 307 m2 al sesto piano di uno degli edifici più lussuosi e moderni di madrid dal costo di 9.000.000 di euro.