La cultura del letto ad acqua, che prima sembrava un bene riservato a pochi, si sta diffondendo anche in Italia. Nell’articolo che vi propongo qui sotto è descritta la storia del letto ad acqua dalla sua origine ad oggi e le offerte che possiamo trovare oggi sul mercato. Il primo letto ad acqua fu creato nei primi anni del 1800 per l’amore di un fisico inglese, Neil Arnott, nei confronti della moglie, costretta a letto per una brutta caduta da cavallo e afflitta da dolorose piaghe da decubito.

lettoacqua1-416x300

Il fisico, non sopportando la visione di tale dolore, cominciò a pensare che la moglie avrebbe dovuto paradossalmente dormire sull’acqua, l’unico elemento esistente in natura in grado di sostenere il corpo senza pressioni. L’illuminazione venne da lì a poco: in effetti era possibile, bastava racchiudere l’acqua in un sacco impermeabile. Così nacque il primo materasso ad acqua e così la signora Arnott guarì completamente dalle piaghe da decubito.