normativa

Decreto Fare: abitazione principale non è pignorabile

Abitazione principale. Come previsto dal “Decreto Fare”, decreto legge n. 69 del 21 giugno 2013, “Disposizioni urgenti per il rilancio dell’economia”, Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 144 del 21 giugno 2013, che è andato in vigore dal 22 giugno scorso, contiene serie di normative fiscali, e un pacchetto di misure sulla riscossione mediante ruolo in base all’articolo 52, finalizzate ad aiutare i contribuenti in difficoltà economica o con momentanea carenza di liquidità. Importante la misura sulla impignorabilità dell’abitazione principale.

Dal mese di giugno in vigore la nuova legge sul condominio

Tra meno di quattro mesi, precisamente il 18 giugno, entrera’ in vigore una nuova legge sul condominio. Le modifiche della normativa piu’ rilevanti sono relative all’amministratore, il quale avrà responsabilità e doveri. L’amministratore di condominio dovrà necessariamente passare attraverso la formazione con corsi obbligatori e rinnovo periodico.

la riforma condominiale nei supercondomini

La riforma del condominio è uno dei provvedimenti condotti in porto, pur tra mille rinvii, da parte del governo Monti. Mentre i decreti stanno per decadere uno dopo l’altro, le novità sulle strutture a residenza comune di recente conversione in legge continuano a far discutere gli esperti.

Le modalità dell’aggiornamento del catasto

Con il Provvedimento, l’Agenzia del Territorio e l’AGEA realizzano così un’importante attività di collaborazione per l’aggiornamento delle informazioni di reciproco interesse, al fine di fornire ai cittadini, ai professionisti e agli enti un servizio sempre più efficiente ed efficace.

Il canone di locazione

Le parti possono convenire che il canone di locazione sia aggiornato annualmente su richiesta del locatore per eventuali variazioni del potere di acquisto della lira. Le variazioni in aumento del canone, per i contratti stipulati per durata non superiore a quella di cui all’articolo 27, non possono essere superiori al 75 per cento di quelle, accertate dall’ISTAT, dell’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati.

Imu e seconda casa

Aggirare il pagamento dell’IMU sulle seconde case sarà molto più difficile. A confermarlo è stata una recente circolare diramata dal ministero dell’Economia, che apporta una vistosa stretta nei confronti di quei nuclei familiari proprietari di più immobili, che in passato hanno sfruttato le “lacune” interpretative dell’ICI per ottenere un indebito sconto patrimoniale.

Osservatorio regionale del Catasto

Il Catasto dei rifiuti è articolato in:
una sezione nazionale con sede a Roma presso l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale – ISPRA – (ex APAT – Agenzia per la protezione dell’ambiente e per i servizi tecnici), con compiti di elaborazione e diffusione dei dati; sezioni regionali/provinciali presso le corrispondenti Agenzie per la protezione dell’ambiente regionali (ARPA), o delle province autonome (APPA), con compiti di raccolta, bonifica, certificazione ed elaborazione, e di supporto informativo qualificato agli altri enti territoriali competenti, e a tutti i soggetti istituzionali interessati alle problematiche connesse ai rifiuti.

Le insidie delle Aste Immobiliari

Non sempre risparmio è sinonimo di buoni affari, e questo vale anche quando si acquista casa. Le aste immobiliari sono spesso viste come un’occasione per aggiudicarsi un immobile ad un prezzo inferiore a quello di mercato, ma non è tutto oro quel che luccica, dato che le case all’asta, a causa della crisi econimica in cui verte il Paese sono sempre più numerose, in aumento del 15% secondo i dati pubblicati dai quotidiani finanziari, eppure un gran numero di esse non suscita alcun interesse e le vendite giudiziarie vanno pressochè deserte.

REALIZZARE UN ISOLAMENTO SISMICO CORRETTO

Questo articolo è il primo di due che proveranno a fare un po’ di chiarezza sull’isolamento sismico e su quanto sia importante non solo realizzarlo correttamente ma anche rilasciare delle istruzioni adeguate che a chi poi dovrà gestirlo e manutenerlo per tutta la vita.