Dal 18 febbraio Intesa Sanpaolo offre la possibilità, ai titolari di mutui accesi presso altre banche, di trasferire il proprio mutuo in una qualsiasi filiale del gruppo in maniera completamente gratuita.  

mutuo.jpg

Tutti i costi dell’operazione – si legge in una nota – compresi quelli notarili e quelli di un’eventuale nuova perizia saranno interamente a carico della banca. L’iniziativa del gruppo bancario punta a favorire la piena «portabilità dei mutui», come indicato dalla legge e auspicato dalle associazioni dei consumatori.