rapporto semestrale

Mercato Immobiliare 2013 l’anno dell’affitto

L’effetto Imu sulle locazioni si fa sentire. Sempre più proprietari affittano il loro immobile, mentre i prezzi scendono in 11 delle 12 grandi città. E’ la fotografia del portale immobiliare idealista.it che ha monitorato l’andamento dei prezzi di 20.429 immobili nelle città capoluogo italiane presenti nel database del portale. il crollo più clamoroso dei prezzi si registra a roma (-8,8%)

Usa: immobiliare in ripresa?

“Il settore immobiliare americano dà segnali di progressivo miglioramento”. Le parole del presidente della Federal Reserve, Ben Bernanke, lo scorso luglio in Congresso per il consueto rapporto semestrale, sono state una boccata d’ossigeno per chi osserva da vicino l’economia americana, per chi ha vissuto la crisi di quattro anni fa (iniziata proprio dal collasso del mercato dei mutui e dal conseguente crollo dei prezzi e del valore degli immobili) e per chi ne sta ancora pagando le conseguenze. Ma non è ancora il momento di tirare i remi in barca, ha avvertito il numero uno della Banca Centrale americana: “l’immobiliare non sta dando l’apporto alla ripresa che solitamente dà dopo periodi di recessione come quello da cui gli Stati Uniti sono usciti” e risente del più generale quadro dell’economia americana (la crescita è lenta, +1,5 per cento il dato preliminare secondo trimestre, il tasso di disoccupazione è alto, 8,3 per cento in luglio, e i consumi rallentano, +1,5 per cento in aprile-giugno dal 2,4 per cento dei primi tre mesi dell’anno).

Sardegna: costruzioni in ripresa nel 2009

È previsto per il 2009 il rilancio del mercato immobiliare sardo, che metterà fine al momento di transizione per riavviare tutto il settore, specie quello delle abitazioni. Per i primi mesi del prossimo anno quindi le aspettative di crescita sono positive (+ il 2,1%) mentre il 2008 si chiuderà con un calo dell’1%.

sardegna

È quanto emerge dal “Settimo rapporto semestrale e stime previsionali 2008/2007 del Mercato delle costruzioni in Sardegna”, illustrato dal segretario regionale di Cna Francesco Porcu e dal presidente di Cna Costruzioni, Paolo Porru.