ristrutturazione

Prestiti casa: maggiore richiesta di prestiti per ristrutturazione e arredamento

La domanda di mutui immobiliari non è in declino nonostante la crisi economica.

Nonostante sia difficile ottenere un credito anche con l’ipoteca sulla casa, a causa della diminuzione delle entrate, rimane una forte domanda di prestiti per lavori di ristrutturazione e acquisto di nuovi arredamenti soprattutto nel sud Italia.

Componeneti edilizi e impianti

Integrare efficacemente ed ottimizzare il comportamento a sistema dei singoli materiali, componenti edilizi, elementi strutturali e dispositivi impiantistici destinati ad essere permanentemente incorporati negli edifici.

Erogazioni del mutuo scese del 42%

mutuo-casaIl dato ormai a tutti noto è che le nuove erogazioni di mutuo sono scese del 42% rispetto all’anno 2011. Colpa della recessione? Non proprio. Il ministero dell’Economia ha vietato la vendita dei mutui nelle agenzie immobiliari, le banche non autorizzano la distribuzione dei loro mutui ai consulenti creditizi specializzati e non incentivano i siti online. E tutti continuano a dire che la domanda è bloccata e che è colpa della crisi

Expoedilizia: protagonista l’architettura sostenibile

zoom_7106L’architettura sostenibile, tra innovazioni e sfide, sarà al centro della sesta edizione di Expoedilizia, fiera internazionale di settore in programma alla Fiera di Roma dal 21 al 24 marzo. Tra i temi al centro della rassegna capitolina il recupero artistico e urbano, la sostenibilità degli edifici in chiave mediterranea, risparmio ed efficienza energetica e sicurezza nei cantieri. Il tutto all’interno di un’agenda che prevede, oltre alla parte strettamente espositiva, diverse sessioni di formazione, eventi e iniziative ad hoc.

L’architettura e la progettazione sostenibile saranno protagoniste ad Expoedilizia

ExpoediliziaRoma, febbraio 2013 – Recupero edilizio artistico e urbano, sostenibilità degli edifici in chiave mediterranea, risparmio ed efficienza energetica, ma anche tecniche del costruire, scenari del comparto, formazione degli operatori e sicurezza nei cantieri: questi i temi che – tra esposizione, sessioni di formazione e iniziative speciale – animeranno la sesta edizione di Expoedilizia, fiera internazionale per l’edilizia e l’architettura (Fiera di Roma, 21-24 marzo 2013)

Acquisto prima casa la guida

cpuboh_t
Indice

Primo passo: si inizia con la verifica dell’immobile
Secondo passo: la proposta di acquisto
Terzo passo: il preliminare di compravendita (o compromesso)
Quarto passo: l’atto di compravendita (o rogito)

1. Primo passo: si inizia con la verifica dell’immobile

La seconda rata dell’Imu

Rispetto alla crisi del mercato immobiliare ciascuno ha le proprie interpretazioni, ma nessuno riesce a trovare una soluzione. In questi giorni di ansia sul pagamento della seconda rata c’è chi dà tutta la colpa all’imu e più in generale al governo, o allo stato, che dir si voglia.Il nostro collaboratore Massimiliano Podestà di Realpodestate ci spiega perché le responsabilità della paralisi sono anche di chi ora piange miseria.

Ance. Ddl Stabilità: per il 2013 produrrà un ulteriore effetto depressivo sul settore

Si è svolta il 24 ottobre l’audizione di Ance, Associazione nazionale costruttori edili, e presso le Commissioni Bilancio della Camera dei Deputati e del Senato sui contenuti dei documenti di bilancio che compongono la manovra economica, concernenti le “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato” (Legge di stabilità 2013) (DDL 5534-bis/C) e il “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2013 e per il triennio 2013-2015” (DDL 5535/C).

Premio Internazionale di Bioarchitettura 2011

È’ stato assegnato il Premio Nazionale di BioArchitettura COSTRUIRE NEL COSTRUITO / RECUPERARE L’ESISTENTE 2011 che sarà conferito nel corso della cerimonia che si terrà venerdì 28 settembre alle ore 9.30 a Roma presso la Sala del Parlamentino del Consiglio Superiore dei LL.PP. Piazzale Porta Pia 1.

Cessione immobili no all’imposta del registro

La società ricorrente e protagonista della controversia ha acquisito diritti di proprietà perfezionati con l’acquisto vero e proprio di beni immobili. Tali beni consistevano in fabbricati commerciali in corso di ristrutturazione, per trasformazione in un nuovo immobile, il cui completamento veniva eseguito proprio dalla società acquirente.