Da oggi è disponibile sul dell’Agenzia del Territorio (www.agenziaterritorio.gov.it) la prima pubblicazione delle Statistiche catastali. 

agenzia_territorio1.jpg

L’Agenzia del Territorio con questa pubblicazione intende fornire annualmente alle altre istituzioni, agli operatori ed ai cittadini in genere i principali dati contenuti negli archivi catastali, in particolare del , per favorire il processo di crescita delle conoscenze e delle informazioni inerenti il settore immobiliare volto ad una maggiore trasparenza del ed, in generale, ad una maggiore conoscenza del nostro Paese sotto il profilo economico e sociale.

I dati, estratti dagli archivi del Catasto, riguardano sia la distribuzione, per numero di unità e per consistenza catastale (vani e/o superficie), del patrimonio nazionale per tipologia e gruppo catastale, sia la consistenza delle relative rendite catastali. Si è inoltre calcolato per ogni tipologia il VIP (Valore Imponibile Potenziale) ai fini ICI: il VIP (euro) è calcolato in base ai criteri normativi che stabiliscono le modalità di determinazione della base imponibile dell’ICI e tenendo conto della rivalutazione del 5% da applicare alla rendita catastale (Legge 662 del 1996) moltiplicata per i coefficienti ICI.
Per il gruppo di tipologie residenziali (la cui consistenza catastale è espressa in vani) si è, inoltre, calcolata la superficie delle unità immobiliari, utilizzando i criteri contenuti nel .