subalterno

Approfondimenti e termini tecnici catastali

Intestatario catastale
Persona fisica (identificata con: nome e cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale) o giuridica (identificata con: denominazione, sede legale, codice fiscale) cui sono intestati, per l’intero o solo parzialmente, i beni posseduti a titolo di proprietà, usufrutto o altri diritti reali soggetti all’iscrizione in catasto.

mappa-medium.jpg

Titolarità
Legame intercorrente tra un intestatario catastale ed un immobile. Si concretizza nella specificazione di un diritto reale (es. proprietà) e di una quota (ad es. ½) che l’intestatario catastale vanta sull’immobile. (per il suddetto esempio la titolarità è : “proprietario per ½”).

Comunicazione dei dati catastali dagli utenti ai gestori telefonici

Decine di milioni di comunicazione di dati catastali dovranno essere inviate dagli utenti ai gestori di servizi telefonici, per confluire nella mega banca dati dell’Anagrafe fiscale.

et-1024-medium.jpg

Si tratta di un obbligo “nascosto” nell’articolo 1, comma 222 della Finanziaria 2008 che, per un rinvio di commi impone ai cittadini italiani, pena una sanzione da un minimo di 103 a un massimo di 2.065 euro, a riportare su un modulo fornito dai gestori i riferimenti che identificano l’immobile “presso cui hanno attivato l’utenza” sulle mappe del Catasto (in genere, sezione, foglio, particella e subalterno).