tecnocasa

Erogazioni del mutuo scese del 42%

mutuo-casaIl dato ormai a tutti noto è che le nuove erogazioni di mutuo sono scese del 42% rispetto all’anno 2011. Colpa della recessione? Non proprio. Il ministero dell’Economia ha vietato la vendita dei mutui nelle agenzie immobiliari, le banche non autorizzano la distribuzione dei loro mutui ai consulenti creditizi specializzati e non incentivano i siti online. E tutti continuano a dire che la domanda è bloccata e che è colpa della crisi

Mercato Immobiliare guarda allo Scudo Fiscale

Il rientro dei capitali con lo scudo fiscale potrebbe avere conseguenze positive per il mercato immobiliare, ma le stime non sono univoche.


Per Toscano Immobiliare, l’afflusso di capitali potrebbe avere ricadute positive valutabili in un +15% in due anni. Per Tecnocasa, sul versante dei prezzi nel corso del 2010 il calo sara’ piu’ contenuto rispetto al 2009 e potrebbe chiudersi in un intervallo compreso tra -3% e -1%. Anche per Gabetti il 2010 sara’ solo leggermente migliore del 2009.
Fonte: Ansa

Non c’è crisi per Immobili di Lusso

Anche i ricchi piangono… ma è pur vero che esiste l’eccezione alla regola, soprattutto quando si parla di immobili di lusso, vale a dire quelli che costano in media tra gli 8mila e i 14mila euro al metro quadrato. E così, mentre si contano ancora i danni causati dallo spaventoso tsunami che si è abbattutati sul mercato immobiliare – facendo scoppiare la tanto temuta bolla – va anche sottolineato come il segmento degli immobili di pregio non sembra attraversare nessuna crisi.

alg_yh_luxury

A certificarlo è il report pubblicato dall’Ufficio Studi di Tecnocasa che ha analizzato questa tipologia di mercato sia a Roma che a Milano.

Tecnocasa “Affitti in calo” per il Sunia no

Affitti in calo nelle grandi città negli ultimi sei mesi del 2007. Secondo Tecnocasa, a fronte di un mercato che a livello nazionale registra una crescita dei canoni dello 0,4% per i bilocale e dello 0,1% per i trilocale, a livello dei grandi capoluogo si è avuta una diminuzione degli affitti dello 0,2% per i bilocali e dello 0,8% per i trilocali.

affittasi-1

Il ribasso più sensibile a Bologna. Negli ultimi sei mesi si è riscontrato un aumento della domanda di affitti causata dalla difficoltà di accesso al credito. L’ultima rivelazione del Sunia indica che nel 2007 gli affitti sono invece cresciuti di un’altro 5%.

Case, prezzi in calo ma non a Carrara

Prezzi delle case in calo, in quasi tutte le città della Toscana, nel secondo semestre del 2007. E’ quanto emerge da una ricerca presentata oggi a Firenze dal Gruppo Tecnocasa.

carrara.gif

Il calo maggiore si è registrato a Grosseto (-3,1%), quindi Siena (-2,8%), Prato (-2,1%), Firenze (-1,4%), Livorno e Pistoia (-1,1%). In controtendenza Carrara (+5,9%) e stabili i prezzi di Arezzo.

Tecnocasa, frenano i prezzi degli immobili: -1,55% nel secondo semestre 2007

Il mercato immobiliare si ferma: nel secondo semestre 2007 i prezzi delle case sono scesi dell’1,55%, mentre sono diminuite dell’1,54% le erogazioni dei mutui, secondo i dati di Bankitalia.

header_annunci.jpg

È quanto rivela l’Osservatorio Tecnocasa, che ha fotografato nella seconda metà del 2007 l’annunciata inversione di tendenza per un mercato che non aveva smesso di crescere a partire dal lontano 1998.