Affitto

Immobili: mutui più bassi

I prezzi delle case sono scesi, ma devono farlo molto di più se l’offerta di chi vende vuole incontrare la domanda di chi compra, ormai soffocata dalla crisi e dalla stretta del credito.

Mercato Immobiliare: affitti e mutui

Non siamo ai livelli della Grecia, in cui una cinquantina d’isolette saranno date in affitto per 50 anni al fine di promuovere il business turistico e animare così la derelitta economia ellenica, ma anche da noi il forte vento della crisi si fa sentire.

Imu una tassa deleteria

imu è ormai diventata la parola più odiata dalle famiglie italiane. la nuova tassa sugli immobili comporterà un aumento notevole rispetto alla vecchia ici e graverà non poco sulle tartassate tasche degli italiani. ma quale potranno essere gli effetti diretti ed indiretti dell’introduzione dell’imu sul mercato immobiliare italiano? lo abbiamo chiesto all’avvocato gabriele bruyère presidente nazionale dell’uppi (unione piccoli proprietari immobiliari), una delle categorie maggiormente colpite dalla nuova tassa sulla proprietà immobiliare

I giovani alle prese col mutuo

Veramente dura la vita per chi è precario. Ottenere un mutuo casa è diventato veramente impossibile se non si hanno delle solide garanzie contrattuali, e questo vale sia per i mutui prima casa sia per i mutui seconda casa.

Contratto d’Affitto, la registrazione avviene sul Web

Da oggi la registrazione dei contratti di locazione approda sul web. Arriva, infatti, dopo il modello Unico per le persone fisiche e l’F24, un nuovo servizio online, in tempo utile per le scadenze di gennaio, che permetterà ai contribuenti di registrare i contratti di locazione e pagare le relative imposte con pochi click dal proprio computer.

sitoweb

Non sarà, quindi, più necessario scaricare e installare un software dedicato, né utilizzare l’F23 cartaceo, ma basterà accedere alla sezione Contratti di locazione del menù Strumenti dell’area autenticata del sito http://telematici.agenziaentrate.gov.it per effettuare direttamente su Internet le proprie operazioni.

No alla Residenza Anagrafica nei contratti di locazione transitori

La natura transitoria delle esigenze abitative del conduttore – che comporta l’esclusione della locazione dall’ambito di applicabilità della L. 27 luglio 1978, n. 392 ai sensi dell’art. 26 lett. A della stessa legge – va accertata con riferimento agli specifici bisogni del conduttore che l’immobile locato è destinato a soddisfare al momento della conclusione del contratto;

affittasi_bignel senso che la suddetta natura transitoria va riconosciuta nell’ipotesi in cui l’abitazione del conduttore, in quanto eccezionale e temporanea, comporti una sua permanenza soltanto precaria o sussidiaria nell’immobile locato, mentre va esclusa nel caso in cui l’immobile rappresenti la normale e continuativa dimora del conduttore.

Casa, il 27% dei redditi va nell’affitto

Il 27% del reddito netto delle famiglie italiane e’ impiegato per pagare l’affitto della propria abitazione. I dati si riferiscono al primo semestre 2008 e rispetto al secondo semestre 2007, in cui la spesa per l’affitto incideva del 25% sul reddito, si e’ registrato un aumento pari al 6,3%.

E’ quanto emerge da uno studio della Uil. su ”Famiglia, reddito, casa” dal quale risulta che gli affitti mensili medi nelle grandi citta’ ammontano a circa 923 euro per un totale annuo di 11.087 euro. ”Occorre collocare al centro dell’agenda politica – commenta il segretario confederale della Uil Guglielmo Loy – il problema della casa quale diritto innegabile del cittadino perseguendo un piano programmatico e non solo emergenziale”.

Affitto Cercasi….

L’inviato di Stiscia la Notizia, Max Laudadio si occupa di annunci di case in affitto….. ma non è tutto oro quel che luccica! Guardare per credere!!

[MEDIA=2]

Video messo in onda da Striscia la Notizia