bonus mobile

Legge di stabilità 2014: confermati Bonus mobili, ristrutturazioni, energia

Legge stabilità 2014 – bonus mobili – bonus ristrutturazioni – bonus energia Con la legge di stabilità 2014 e stato tutto confermato per i prossimi 12 mesi:  non ci saranno modifiche, bonus per elettrodomestici, bonus per i mobili, bonus per la ristrutturazione e riqualificazione energetica.

Decreto Fare: abitazione principale non è pignorabile

Abitazione principale. Come previsto dal “Decreto Fare”, decreto legge n. 69 del 21 giugno 2013, “Disposizioni urgenti per il rilancio dell’economia”, Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 144 del 21 giugno 2013, che è andato in vigore dal 22 giugno scorso, contiene serie di normative fiscali, e un pacchetto di misure sulla riscossione mediante ruolo in …

Nuove costruzioni: fideiussione a garanzia degli acquirenti

Con il decreto n.122 del 20 giugno 2005 a tutela degli acquirenti immobiliare su nuove costruzioni, viene previsto l’obbligatorietà di fideiussione a garanzia degli anticipi dati alle imprese da parte degli acquirenti ma l’Assocond-Conafi denuncia la non applicazione del decreto e chiede una modifica sostanziale dello stesso.

Patentino Agenti Immobiliari entro il 12 maggio

Scade il 12 maggio 2013, il termine ultimo per aggiornare la posizione al Rea (Registro delle Imprese) presso la Camera di Commercio, per tutti gli agenti immobiliari. La situazione ad oggi e veramente allarmante, in quanto solo il 10%, sugli oltre 240mila, degli iscritti ha inviato il modello telematico della Scia, come previsto dal ministero …

Toscana: Emergenza sfratti – Commissioni Territoriali

L’obiettivo della legge 75/2012 è di ridurre o evitare gli sfratti esecutivi promuovendo la gradualità del rilascio degli alloggi, che oggi potrà essere attivata la il tutto Il territorio della toscana mediante il via libera alla podestà dei comuni di istituire Commissioni Territoriali in cui potranno partecipare sia i rappresentanti dei comuni stessi, sia le …

Dal mese di giugno in vigore la nuova legge sul condominio

Tra meno di quattro mesi, precisamente il 18 giugno, entrera’ in vigore una nuova legge sul condominio. Le modifiche della normativa piu’ rilevanti sono relative all’amministratore, il quale avrà responsabilità e doveri. L’amministratore di condominio dovrà necessariamente passare attraverso la formazione con corsi obbligatori e rinnovo periodico.