proposta

Vendita di immobili senza certificato di abitabilità

La vendita di un immobile destinato ad uso abitativo, ma sprovvisto del certificato di abitabilità determina la carenza di un requisito essenziale del contratto, per cui, in favore dell’acquirente scatta il diritto al risarcimento.

Guida all’acquisto di immobili

Il primo soggetto professionale che una persona contatta quando decide di acquistare o vendere un immobile è l’agente immobiliare o mediatore: il codice
civile, all’art.1754, definisce il mediatore come “colui che mette in relazione due o più parti per la conclusione di un affare, senza essere legato ad alcuna di esse da rapporti di collaborazione, di dipendenza o di rappresentanza”.

Decreto 37/08 – Garanzia da definire già in sede di compromesso

Quello del compromesso è il momento più importante, in cui vanno tutelate entrambe le parti, sia l’acquirente che il venditore.

mano.png

Il notariato aveva sollevato il tema già in uno studio dell’anno scorso, indicando che anche nel preliminare va disciplinato l’aspetto della garanzia degli impianti.