Sono in scadenza a luglio i 7 mesi di tempo previsti dalla normativa per adempiere spontaneamente all’iscrizione in catasto dei fabbricati che non risultano dichiarati, con riferimento ai due comunicati pubblicati nella Gazzetta Ufficiale del 07 e del 28 dicembre 2007.

fabbr-non-dichiarati-small

I soggetti che, scaduti i termini, si attivino per mettersi in regola, dovranno informare l’Agenzia inviando una comunicazione formale all’indirizzo dell’Ufficio Provinciale competente , specificando che si è già provveduto ad incaricare un tecnico abilitato all’iscrizione in catasto.