riqualificazione urbanistica

Il Mercato Immobiliare Italiano

Nella nostra consueta analisi delle performance del mercato del cemento abbiamo assistito negli ultimi cinque anni ad un forte decremento (-32%) dei volumi. Il perdurare della crisi economica sta colpendo in particolare il mondo delle costruzioni; le finanze pubbliche sono assorbite dall’espandersi delle spese correnti e lasciano poco spazio agli investimenti.

Osservatorio Urbanistico a Lecce

Lecce Giornata importante per l’osservatorio urbanistico da poco costituitosi. Nel corso dell’incontro si sono presentati i riferimenti scientifici della nuova struttura
Il primo passo è stato un protocollo d’intesa firmato lo scorso 20 aprile tra prestigiosi partner. A siglare l’accordo, infatti, Provincia di Lecce, Osservatorio Urbanistico Teknè, Associazione Culturale Spazi Aperti e Centro Studi Punto a Sud Est.

Osservatorio Paas

Giornata importante per l’osservatorio urbanistico da poco costituitosi a Lecce. Nel corso dell’incontro si sono presentati i riferimenti scientifici della nuova struttura.Il primo passo è stato un protocollo d’intesa firmato lo scorso 20 aprile tra prestigiosi partner. A siglare l’accordo, infatti, Provincia di Lecce, Osservatorio Urbanistico Teknè, Associazione Culturale Spazi Aperti e Centro Studi Punto a Sud Est. Dall’intesa sottoscritta da queste quattro realtà  è nato l’Osservatorio PaaS (Paesaggio, Arte, Architettura Salento),  creato con l’obiettivo di fornire uno strumento di supporto tecnico scientifico alle pubbliche amministrazioni, agli enti privati e ai singoli cittadini, per studiare e valorizzare il territorio salentino, sia attraverso l’arte e l’architettura contemporanea, sia attraverso la promozione della qualità del progetto e dell’opera architettonica e urbanistica.

Stiava, un concorso per la riqualificazione urbanistica

Il concorso di idee per la riqualificazione urbanistica di una zona centrale nella frazione di Stiava ha riscosso grande successo con 34 richieste di partecipazione pervenute all’amministrazione.

cantiere

“Siamo soddisfatti – spiega l’assessore alle attività produttive Carlo Bigongiari – per il forte interesse dimostrato dai partecipanti: ingegneri, architetti e liberi professionisti che hanno inviato le loro richieste di partecipazione, sia dalla nostra Provincia che dalle altre province della Toscana”.