casa sardegna

Cresce la domanda per le seconde case, Puglia e Sicilia al Top

Crisi o non crisi, l’acquisto della casa al mare, all’avvicinarsi dell’estate, sembra non passare mai di moda. A mutare semmai è la geografia delle preferenze.

sardegna

E’ quanto rivela Immobiliare.it, uno dei siti noti per gli annunci di settore, secondo il quale le mete più gettonate sono la Puglia – soprattutto le zone del Gargano e del Salento, che hanno fatto registrare rispettivamente un incremento del +17% e +13% nelle richieste di acquisto di seconde case – e la Sicilia, con Messina, Catania e Siracusa e tutta la costa Orientale (dove si registrano aumenti che variano dal +9% al +11%).

Casa al mare

A Marina di Tertinia in provincia dell’Ogliastra, sorgerà la residenza nettuno ad appena 300 metri dai limpidi fondali. La zona non è interessata dal famoso decreto salvacoste voluto dal governatore della regione Renato Soru: la concessione edilizia è stata ottenuta due mesi prima dall’entrata in vigore della norma.

sardegna

I prezzi degli appartamenti partiranno da 160 mila euro, che, agli attuali canoni della zona, dovrebbero assicurare, per chi volesse affittare, rendimenti intorno al 5-6,5% a seconda della stagione.