Nell’ultimo anno l’Agenzia del Territorio ha avviato, ai sensi del d.l. 262/2006, un’attività finalizzata al completo censimento dei fabbricati sul territorio italiano e all’aggiornamento della , anche grazie alla collaborazione con , tramite fotoidentificazione aerea e incrocio delle banche dati.

agenzia_territorio.jpg

Al fine di supportare con iniziative di comunicazione questa attività di controllo è stata ideata una specifica campagna di informazione articolata su diverse tipologie di messaggio e veicolata attraverso vari strumenti di comunicazione.

Lo scopo della campagna informativa è far conoscere l’attività in atto per individuare i fabbricati non dichiarati in tutto o in parte al catasto urbano e quelli che hanno perso i requisiti di ruralità. Si punta in particolar modo a informare i cittadini dell’attività in corso per favorire l’adempimento spontaneo da parte dei proprietari o titolari di diritti reali sui fabbricati che ricadono sulle particelle presenti negli elenchi pubblicati e che rappresentano i risultati delle verifiche.
Fonte: Agenzia del Territorio