ATTENZIONE: Questa pagina NON è adatta ai bambini e alle persone deboli di cuore.

So che molti di voi potrebbero essere scettici riguardo a cose del genere ma voglio lo stesso sottoporre alla vostra attenzione questa cosa stranissima. Quando l’ho vista, mi ha proprio colpito. Ho pensato che qualcuno potrebbe trovarla interessante.

fantasma.jpg

Sembra che i proprietari della casa che appare ritratta nella foto linkata più in basso abbiano visto fantasmi e abbiano sentito rumori per diverso tempo. Hanno fatto quindi delle ricerche e sono venuti a sapere che una volta la casa era abitata da una signora che, al tempo della Prima Guerra Mondiale, perse suo marito.
Si dice che lei fosse solita sedersi al tavolo per guardare fuori dalla finestra, attraverso i campi, in attesa del ritorno del suo amato. Lui non tornò mai.

Perciò si pensa che lei sia ancora in attesa di suo marito…
Questa è una foto che, secondo i proprietari attuali della casa, ritrae questa signora.

Questa foto è impressionante e un po’ spettrale, quando si riesce a individuare la sagoma dell’apparizione nella foto. Mi ci è voluto qualche tempo prima di riuscirci, e quando ci si riesce, spicca davvero sul resto, come una di quelle illusioni ottiche: di colpo, è là.

Vi dico, per farvi risparmiare un po’ di tempo, di concentrare il vostro sguardo attorno al tavolo.
Guardate attorno al tavolo e in direzione della finestra.

A questo punto, assicuratevi che l’audio del vostro pc sia ben sollevato, così sarete in grado di captare quei suoni misteriosi che si sentono in sottofondo, anche se ciò che ha attratto l’attenzione di chi ha scattato la foto è stato il basso mormorio che dovreste sentire dopo. Potreste anche non essere in grado di udirlo: io ho avuto molta difficoltà.

Per vedere la foto di cui vi ho parlato, cliccate sul link sottostante.
Per vederla bene, è meglio ingrandire completamente lo schermo.

Fatemi sapere se riuscite ad intravedere qualcosa…

ATTENZIONE: DA LEGGERE PRIMA DI PROCEDERE

L’ingresso nella “stanza del fantasma” è a vostro rischio e pericolo.
Se siete deboli di cuore, o impressionabili, vi consigliamo di non cliccare sul pulsante.
immobiliareblog non si assume responsabilità per gli effetti che potreste avere durante la visione della “casa del fantasma”.

nokids.gif

Questa pagina NON è adatta ai bambini e alle persone deboli di cuore.

FOTO