New York, anche il grattacielo Chrysler ora parla arabo

Uno dei simboli preferiti di Manhattan, il Chrysler Building, il capolavoro Deco’ di 320 metri progettato dall’architetto William Van Alen ed inaugurato nel 1930, e’ finito sotto il controllo di un fondo sovrano del Golfo. Il dollaro basso, la stabilita’ del mercato immobiliare newyorchese e soprattutto il caro petrolio (con l’americano che paga il gallone …