Sono previste dall’Agenzia delle entrate, detrazioni degli interessi sui mutui nei casi di contratto cointestato o in caso di variazione di residenza.