liberi professionisti

Mutui: professioni che garantiscono l’accesso

Nel periodo compreso tra ottobre 2012 e marzo 2013, solo il 5% degli italiani che ha richiesto un mutuo è riuscito ad ottenerlo.

Intermediazione e valutazione del mercato immobiliare

L’Indagine Tecnoborsa 2012 sulle famiglie italiane e il mercato immobiliare approfondisce il tema dell’intermediazione immobiliare e della valutazione in un momento in cui – per la prima volta – prevale il pessimismo da parte degli operatori del settore; in particolare, gli agenti immobiliari denunciano un peggioramento delle aspettative sugli orizzonti di medio termine. Tuttavia, il mercato reagisce e cerca nuovi sbocchi, come emerge dall’Indagine Tecnoborsa.

Le tasse nel Nord Est

Cosa sono le tasse per i nordestini?

L’Osservatorio sul Nord Est, curato da Demos per Il Gazzettino, si occupa oggi della concezione che hanno i cittadini dell’area dei tributi. La popolazione appare attraversata da una spaccatura che divide equamente coloro che considerano le imposte un dovere civico e quanti, invece, le vedono come un mezzo per garantire i servizi (entrambi: 41%). Una minoranza (seppur non trascurabile) le giudica uno strumento di oppressione dello Stato (18%). Quale tassa vorrebbero abolire i nordestini? Canone Rai (39%) e Imu (36%) sono i primi tributi da cancellare.

Tasse Nord Est

Cosa sono le tasse per i nordestini? L’Osservatorio sul Nord Est, curato da Demos per Il Gazzettino, si occupa oggi della concezione che hanno i cittadini dell’area dei tributi. La popolazione appare attraversata da una spaccatura che divide equamente coloro che considerano le imposte un dovere civico e quanti, invece, le vedono come un mezzo per garantire i servizi (entrambi: 41%). Una minoranza (seppur non trascurabile) le giudica uno strumento di oppressione dello Stato (18%). Quale tassa vorrebbero abolire i nordestini? Canone Rai (39%) e Imu (36%) sono i primi tributi da cancellare.

Stiava, un concorso per la riqualificazione urbanistica

Il concorso di idee per la riqualificazione urbanistica di una zona centrale nella frazione di Stiava ha riscosso grande successo con 34 richieste di partecipazione pervenute all’amministrazione.

cantiere

“Siamo soddisfatti – spiega l’assessore alle attività produttive Carlo Bigongiari – per il forte interesse dimostrato dai partecipanti: ingegneri, architetti e liberi professionisti che hanno inviato le loro richieste di partecipazione, sia dalla nostra Provincia che dalle altre province della Toscana”.