tribunale

Diritto Immobiliare

timthumb.php444_ La vendita di un immobile destinato ad uso abitativo, ma sprovvisto del certificato di abitabilità determina la carenza di un requisito essenziale del contratto, per cui, in favore dell’acquirente scatta il diritto al risarcimento.

Vendita di immobili senza certificato di abitabilità

La vendita di un immobile destinato ad uso abitativo, ma sprovvisto del certificato di abitabilità determina la carenza di un requisito essenziale del contratto, per cui, in favore dell’acquirente scatta il diritto al risarcimento.

Documento di conformità anche se la vendita è all’asta

Il decreto impianti riguarda qualsiasi tipo di trasferimento, quindi anche i trasferimenti coattivi.

asta

Pertanto, le perizie che assistono queste procedure dovranno necessariamente essere redatte in modo da evidenziare ai potenziali acquirenti lo stato degli impianti, in modo da renderli consapevoli delle eventuali spese da sostenere per l’adeguamento.