Mini-alloggi a canoni agevolati per studenti, single e . Per far fronte all’emergenza abitativa, l’assessore alla casa ha proposto di riservare a questa nuova categoria 373 con un’ampiezza compresa tra i 28 e i 40 m2, situati dal secondo piano in su di palazzi senza ascensore.

affittasi-1Si tratta di abitazioni troppo piccole per le famiglie e inadeguate per gli anziani, ma ottime per aiutare i giovani con difficoltà economiche. Palazzo Marino prevede di devolvere i proventi del fondo immobiliare alla costruzione di nuove abitazioni

Fonte:Idealista.it