pubblica amministrazione

La criticità della riforma condominiale

“Il Nuovo Condominio: gli aspetti più rilevanti e le criticità della riforma”. E’ il tema della conferenza organizzata da Ape Confedilizia di Forlì -Cesena, in collaborazione con Gesticond (associazione nazionale di amministratori condominiali aderenti a Confedilizia), che si è svolta venerdì alla Camera di Commercio di Forlì. I lavori si sono aperti con i i saluti del presidente Ape-Confedilizia di Forlì-Cesena, l’ingegner Carlo Caselli, per poi proseguire con la relazione dell’avvocato Vincenzo Nasini del Foro di Genova.

Appalti pubblici di ingegneria e architettura

1progettoDopo l’andamento positivo dell’ultimo trimestre del 2012, il nuovo anno si apre in tono fortemente negativo: il valore complessivo rilevato nel mese di gennaio è il più basso dal mese di giugno del 2000.

Agenti immobiliari e nuove normative

Nuove-norme-per-gli-Agenti-ImmobiliariOggi la categoria degli agenti immobiliari è più definita nella sostanza e nella forma, più tutelata e maggiormente qualificata nei suoi contenuti professionali. Il 4 aprile scorso, infatti, è entrato in vigore un emendamento alla legge 39/1989 che disciplina l’attività degli agenti d’affari in mediazione al cui ruolo sono iscritti gli agenti immobiliari. Si tratta dell’art. 18 della legge 57 del 5 marzo 2001, che apporta novità su tre temi: l’accesso al ruolo, l’assicurazione e l’incompatibilità. Ciascuno di questi viene analizzato di seguito mettendo in luce le differenze tra la vecchia e la nuova normativa.

Le nuove regole condominiali

Per un po’ avranno di che sbizzarrirsi quelli che in assemblea amano fare le pulci sulla ripartizione delle spese e le tabelle millesimali, per la gioia dell’amministratore e dei vicini. Il Parlamento, dopo un iter durato più di dieci anni, ha infatti approvato una nuova legge che introduce parecchie modifiche alle regole sul condominio (la normativa vigente risaliva in gran parte al Codice Civile del 1942!).

Catasto Immobiliare in Albania

Stop alla carta, l’Albania punta sul catasto digitale: migliaia di documenti di proprietà immobiliare (case, terreni agricoli e imprese) e i registri immobiliari saranno scansionati, catalogati e archiviati digitalmente, per costituire la base del primo Catasto Immobiliare nazionale, realizzato dall’Ufficio Centrale di Registrazione della Proprietà Immobiliare (IPRO) del Ministero della Giustizia albanese.

Certificato di agibilità

Sommario
1. Il certificato di agibilità
2. La mancanza del certificato di agibilità: la tesi della nullità del contratto di compravendita
3. La tesi della compravendita di un aliud pro alio
4. L’importanza del ruolo del notaio
5. Conclusioni

Certificazione anagrafica: monitoraggio nei comuni

Primi risultati sulle semplificazioni. Il ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione, Filippo Patroni Griffi e il Dipartimento della Funzione Pubblica sono fortemente impegnati nell’attuazione delle disposizioni della legge di stabilità in materia di “decertificazione” (art. 15 della legge n. 183 del 12 novembre 2011), che con il “Semplifica Italia” sono state estese all’acquisizione d’ufficio del Documento di regolarità contributiva (DURC) e alla certificazione antimafia.

In linea il nuovo sito dell’Agenzia del Territorio

Una nuova versione del sito che risponde all’esigenza di rispettare i requisiti previsti dalla normativa per l’accessibilità dei siti web della P.A..

agenzia_territorio.jpg

Con l’occasione si è scelto di operare una revisione grafica del sito e inserire nuove sezioni per dare maggiore visibilità ai servizi telematici attivati dall’Agenzia negli ultimi anni. Nel corso del 2008 le attività di revisione continueranno con l’attivazione di nuove funzionalità, l’innalzamento del livello di accessibilità globale e il miglioramento della fruibilità dei contenuti.