settore immobiliare

La seconda rata dell’Imu

Rispetto alla crisi del mercato immobiliare ciascuno ha le proprie interpretazioni, ma nessuno riesce a trovare una soluzione. In questi giorni di ansia sul pagamento della seconda rata c’è chi dà tutta la colpa all’imu e più in generale al governo, o allo stato, che dir si voglia.Il nostro collaboratore Massimiliano Podestà di Realpodestate ci spiega perché le responsabilità della paralisi sono anche di chi ora piange miseria.

Il Salone Immobiliare del Mediterraneo

Il salone immobiliare del Mediterraneo promosso dalla FIMAA provinciale, l’associazione degli agenti immobiliari del Sistema Confcommercio,  è stato presentato il 16 novembre presso la sede della Confcommercio di Catania SIMMED, e organizzato da Expò Mediterraneo Confcommercio. Opportunità nel settore immobiliare per tutti gli operatori che gravitano nel settore: Agenzie Immobiliari, Banche, Assicurazioni, Produttori di materiali e componenti per l’edilizia innovativi, Studi di Progettazione, Editori di riviste specializzate, Portali immobiliari, Società di Software, ed aperto ad investitori e clienti pubblici e privati che vogliono comprare o vendere il proprio immobile.

Immobili: vendite in calo ma i prezzi non scendono

Nel secondo trimestre 2012 l’Agenzia del territorio ha registrato una diminuzione del 25% nella copravendita di case
Con la seconda nota trimestrale l’Agenzia del Territorio ha rilevato che nel secondo trimestre 2012 continua e si accentua il calo registrato per il mercato immobiliare italiano.

La crisi del mattone e le banche in Italia

Fin’ora siamo stati abituati a pensare che l¡esposizione finanziaria delle banche spagnole rispetto al mattone non avesse uguali da noi. Eppure, secondo un recente studio  di settore proveniente dagli usa, l’esposizione delle nostre banche sul settore immobiliare non ha nulla di invidiabile e l’Italia potrebbe essere travolta da una tormenta immobiliare.

Osservatorio Mercato Immobiliare

L’Osservatorio del Mercato Immobiliare cura la rilevazione e l’elaborazione delle informazioni di carattere tecnico-economico relative ai valori immobiliari, al mercato degli affitti e ai tassi di rendita e la pubblicazione di studi ed elaborazioni e la valorizzazione statistica degli archivi dell’Agenzia del Territorio.Tra le sue attività ci sono anche l’analisi, la ricerca, lo sviluppo e la sperimentazione di profili teorici, applicativi e di innovazione nelle materie istituzionali, con specifico riferimento alla definizione dei valori immobiliari.

Agenti Immobiliari rinnovare per non chiudere

Nei giorni scorsi l’Ufficio Studi LivelloCasa ha pubblicato un report che illustra tramite l’analisi storica dei dati delle transazioni immobiliari, i cicli del settore immobiliare, fattori socio-economici e numero di agenti e agenzie immobiliari attive sul mercato qual è la reale situazione del comparto immobiliare italiano. Lo studio porta all’attenzione aspetti della crisi che spesso sono sottovalutati dai professionisti.

Crisi Immobiliare…colpa delle banche?

L’attuale continuo ribasso del settore immobiliare – e per certi versi dell’economia generale – è aggravato dalla mancanza di domanda e offerta di credito; le banche sono ancora dubbiose a concedere prestiti mentre la fiducia dei consumatori è debole. Questa settimana vengono pubblicati due dati importanti che serviranno a chiarire le più recenti condizioni del prestito. Martedì 25 settembre usciranno i dati della BBA relativi alle statistiche del prestito di agosto, che indicheranno il prestito al settore immobiliare e al settore delle costruzioni e le approvazioni per l’acquisto di immobili.

Crisi nel settore immobiliare

A) Minor gettito fiscale (particolarmente dell’Iva): i dati positivi recentemente diffusi si spiegano solo considerando il surplus di entrate fiscali derivante dalla prima rata dell’IMU,senza la quale il saldo risulterebbe comunque in diminuzione.

Osservatorio del mercato immobiliare

L’Osservatorio del Mercato Immobiliare cura la rilevazione e l’elaborazione delle informazioni di carattere tecnico-economico relative ai valori immobiliari, al mercato degli affitti e ai tassi di rendita e la pubblicazione di studi ed elaborazioni e la valorizzazione statistica degli archivi dell’Agenzia del Territorio.

Bolla Immobiliare in Olanda

I Paesi Bassi rischiano di affondare nella peggiore crisi immobiliare dopo quella spagnola. E, in vista delle elezioni, voltano le spalle all’austerità tedesca

Ricordate il crollo del settore immobiliare in Spagna, nel 2008? Si sta ripetendo ora nella virtuosa e rigorista Olanda. Il Koninklijke Bam Groep, principale costruttore olandese, si aspetta un calo dei prezzi delle case del 25-30 per cento fra 2012 e 2013. «Sarà un tonfo che ci porterà molto vicino al fondo» ha sintetizzato l’amministratore delegato del Bam, Nico de Vries, che si attende una ripresa «non prima del 2015».