sfratti esecutivi

Toscana: Emergenza sfratti – Commissioni Territoriali

L’obiettivo della legge 75/2012 è di ridurre o evitare gli sfratti esecutivi promuovendo la gradualità del rilascio degli alloggi, che oggi potrà essere attivata la il tutto Il territorio della toscana mediante il via libera alla podestà dei comuni di istituire Commissioni Territoriali in cui potranno partecipare sia i rappresentanti dei comuni stessi, sia le organizzazioni sindacali degli inquilini e dei proprietarii immobiliari, eventualmente Insieme a quelli di Prefettura e Questura.

Emergenza casa: sempre più difficile pagare l’affitto

Carrara – Boccata di ossigeno per le famiglie che abitano in case in affitto dopo un 2008 pauroso con ben 96 sfratti esecutivi, in media uno ogni tre giorni. Arrivano, infatti, i contributi ad integrazione dei canoni di locazione: circa 370mila euro di cui 300mila erogati dalla Regione e il resto dal Comune.
affittasi-1

Saranno interessate 391 famiglie che hanno partecipato al bando e gli esclusi sono 77 di cui 20 extracomunitari. Per il 2009, le famiglie in fascia A (con l’Ise, indicatore della situazione economica sotto gli 11.000 euro l’anno) che sono risultate 322, percepiranno (massimo) 1.136 euro l’anno mentre per la fascia B (Ise tra 11.913 e 26.390) il contributo massimo erogato sarà di 489 euro. Nel 2007 i contributi erano più alti: 759 per la fascia B e 1.699 per la A.