terremoto

Architettura antisismica

terremotoLa sismologia non è ancora in grado di prevedere i terremoti: né quando essi si verificheranno, né dove e nemmeno di quale magnitudo. Per questo motivo, l’unico modo per evitare danni agli edifici e perdita di vite umane è portare avanti la strategia della prevenzione sismica, che si avvale di particolari metodologie di costruzione.

Terremoto: proroga per contributi lavori case B e C

Ancora 30 giorni di proroga per la presentazione delle domande d’accesso ai contributi per la riparazione di alloggi con esito di agibilita’ B e C, misure ad hoc e incremento degli importi destinati al miglioramento sismico per aggregati edilizi composti da piu’ edifici, ma anche la possibilita’ di effettuare interventi di rafforzamento localizzato sugli alloggi classificati in categoria A.

terremoto_friuli_2

Sono le principali novita’ contenute in una nuova ordinanza di protezione civile per accelerare il processo di riparazione e ricostruzione degli immobili danneggiati dal sisma. In particolare, per gli edifici inclusi in aggregati edilizi in muratura e’ previsto che si proceda a un intervento unitario di rafforzamento e miglioramento sismico, indipendentemente dalla diversita’ di classificazione di agibilita’ attribuita alle singole parti. La domanda di contributo deve essere presentata dai proprietari delle singole unita’ immobiliari costituiti in un consorzio obbligatorio che, se rappresentativo della proprieta’ di almeno il 51% delle superfici utili complessive, delibera anche in sostituzione dei proprietari che non hanno aderito.

Terremoto: contributo al 100% per le prime case

Il contributo per la ricostruzione e la riparazione delle case demolite dal terremoto coprirà per intero le spese necessarie. E’ quanto stabilisce un emendamento del governo al decreto legge per l’Abruzzo.

terremoto_friuli_2

“Il contributo di cui alla presente lettera è determinato in ogni caso in modo tale – si legge nel testo – da coprire integralmente le spese occorrenti per la riparazione, la ricostruzione o l’acquisto di un alloggio equivalente”.